Comportamenti problema: trasformare la fragilità in opportunità

Potenziare le abilità cognitive che consentono di affrontare il disagio emotivo senza sfuggire da esso. Capire che le emozioni per diventare consapevole del rapporto tra mente ed emozioni e comprendere ciò che determina l’insorgere di una certa emozione.

Descrizione

Presentazione e obiettivi: La storia personale di un individuo e le sue esperienze condizionano il suo modo di approcciarsi alle emozioni, sue e degli altri. saper decodificare gli stati d’animo significa saper stare nella relazione con l’altro.
RICADUTE ATTESE IN TERMINI DI SPENDIBILITA’
Potenziare le abilità cognitive che consentono di affrontare il disagio emotivo senza sfuggire da esso. Capire che le emozioni per diventare consapevole del rapporto tra mente ed emozioni e comprendere ciò che determina l’insorgere di una certa emozione. Diventare consapevoli che le emozioni non derivano tanto da ciò che accade, ma dal modo in cui si interpreta e valuta ciò che accade ( evento attivante, pensieri, reazione emotivo-comportamentale). Avere cura di sè per riuscire ad allenare corpo e mente a ridurre il carico di stress e guidare la modulazione delle pulsioni e saper indirizzare l’energia. Saper fornire a studenti e figli strategie per superare il gap relazionale e gestire correttamente le provocazioni. Imparare a essere tutore di resilienza personale per essere formatore di resilienza. Impadronirsi di strumenti che sono propri di un approccio esistenziale- umanistico, che sa integrare nelle professionalità  conoscenze e  esperienze.  Saper mettersi in gioco senza timore di essere giudicati, confrontandosi e condividendo pensieri ed emozioni. Saper nutrire una progettazione educativa che abbia lo scopo di orientare alla comprensione e valorizzazione delle differenze, per favorire un clima di BEN-ESSERE BIO-PSICO-SOCIALE
Programma: MODULO 1
Sfatare false credenze e conoscenze
La gestione formativa delle situazioni difficili: la crescita dell’alunno/ figlio
Quando e come intervenire, gestire la fase di attivazione
Comunicare in maniera strategica e dare il buon esempio: uso del modelling
Credo in una scuola libera e pensante
MODULO 2
Dall’IO SONO all’IO SIAMO: la rieducazione del pensiero
Verso una destinazione: accendere il fuoco della speranza
Interventi di validazione emotiva
Racconti di viaggio per nutrire SPERANZA
MODULO 3
Amorevolmente severi, gentilmente fermi: principi generali della Disciplina Positiva
Principi naturopatici: il saluto NAMASTE, le quattro leggi della gratitudine, abitare il silenzio per essere quiete oltre la tempesta
MODULO 4
Saper vivere un’avventura interiore
I quattro accordi
Saper spostare lo sguardo dall’esterno all’interno per affacciarsi alle fessure del cuore
Vivere la presenza mentale del qui ed ora
Comprendere l’inter-essere
Essere colore nell’IO SIAMO: proteggere e nutrire noi stessi per cambiare il mondo

Informazioni aggiuntive

A chi è rivolto

A genitori, educatori, docenti e a tutti colori che vogliono condividere un nuovo viaggio

Docenti

Anna Pepitone

Modalità di verifica

Questionari e dialoghi di gruppo.

LIVELLO FORMATIVO

livello 2

ORE FORMAZIONE

16