Immersioni in foresta le relazioni dei gruppi in natura

La pratica dell’immersione in foresta è senz’altro indispensabile per gli adulti che spesso hanno dimenticato come osservare o raramente si prendono il tempo di fantasticare. I bambini hanno una innata tendenza a relazionarsi con la natura che li circonda, ma sempre più accade che televisione, videogiochi, computer e fumetti limitano la loro fantasia e capacità immaginativa. La didattica a distanza di questi ultimi tempi li ha costretti davanti ad uno schermo per molte ore al giorno e spesso il cellulare è diventato il fidato compagno di giochi.

Presentazione e obiettivi:
Mi presento, sono Massimiliano Corrà e in veste di istruttore, facilitatore, docente di Forest Bathing e tecnico di benessere forestale sono a proporre il percorso: Immersioni in foresta, le relazioni dei gruppi in natura. Partendo dal definire cos’è il Forest Bathing, ossia una pratica di benessere basata sulla connessione con la natura, che mira ad alleviare lo stress e ad accrescere il benessere psicofisico. Si basa su principi di mindfulness che incoraggiano l’apertura dei sensi all’atmosfera della natura, a rallentare e rilassare, a respirare l’aria boschiva, a promuovere una connessione emotiva con l’ambiente naturale, alla presenza e consapevolezza del proprio corpo, vivendo il momento presente. Il Forest Bathing è nato in oriente come Shinrin-Yoku, letteralmente in italiano “Bagno di Foresta”, ovvero immersione dei sensi nell’atmosfera boschiva. Questa pratica fu introdotta in Giappone negli anni ‘80 per far fronte al tecnostress e a un’iperattività lavorativa. Troppo tempo a contatto con la tecnologia e negli ambienti chiusi. Oggi, vi sono in questo paese molte basi designate a questa pratica, che le persone visitano regolarmente per migliorare il proprio stato di salute. Hanno inoltre investito ingenti somme nella ricerca e questa pratica si è velocemente diffusa in tutto il mondo. L’urbanizzazione, la digitalizzazione l’invecchiamento della popolazione e l’incremento dello stile di vita sedentario ha portato le persone a distaccarsi completamente dalla natura e dalle zone verdi (oggi definito tecnicamente deficit da natura). Diversi studi confermano i disagi psicofisici che ciò comporta. Quando siamo esposti per lungo tempo ad ambienti tossici, perdiamo la connessione con noi stessi e con il nostro corpo, diminuendo notevolmente le nostre sensazioni e la nostra vitalità. L’obiettivo del Forest Bathing è quello di risvegliare i sensi, perchè questi rappresentano il meccanismo fisiologico della percezione. Sono il modo in cui conosciamo l’ambiente in cui ci troviamo e ci relazioniamo con il mondo che ci circonda. L'immersione nel bosco è un’esperienza unica. Quando ci si lascia trasportare dai suoni della natura, dall’acqua che scorre, dal cinguettio degli uccelli e dal fruscio delle foglie ci sembra di entrare in un mondo nuovo, dove regna la pace. Provare l’esperienza di toccare il prato a piedi nudi, accarezzare una corteccia, sentire il profumo della resina o del muschio, risveglia in noi un senso di gioia e di vita perchè connettersi con la natura è connettersi con la nostra casa primordiale.

La natura ci aiuta attraverso:
- Fitoncidi, composti volatili antimicrobici rilasciati dalle piante e che respiriamo
- Microbi presenti nel suolo con cui interagiamo e che sono salutari per noi
- Ioni negavi, atomi di ossigeno caricati mediante l’aggiunta di un elettrone e rilasciati dalla natura dagli effetti dell’acqua
Alcuni dei benefici studiati durante le pratiche:
- Riduce la pressione sanguigna
- Riduce il livello di stress
- Potenzia il sistema immunitario
- Migliora i livelli di zucchero nel sangue
- Migliora il sonno
- Riduce il rischio di malattie cardiovascolari
- Riduce l’ansia
- Migliora l’umore
- Riduce la depressione
- Migliora il funzionamento cognitivo
- Potenzia la concentrazione
- Migliora la sicurezza di sè
- Aumenta la consapevolezza di se stessi
- Migliora il rapporto che abbiamo con la natura
- Riduce le infiammazioni
- Migliora la memoria a breve
- Ripristina l’energia mentale
- Affina intelletto e creatività
- Possibili effetti antitumorali
La pratica viene fatta accompagnati da una guida certificata, il Forest Bathing viene svolto in ambienti naturali tranquilli, in luoghi pianeggianti o semi pianeggianti, raggiungibili facilmente da tutti i partecipanti. E’ una pratica adatta a gruppi di adulti, di bambini, famiglie o percorsi individuali. Una sessione di Forest Bathing dura circa 3 ore e viene suddiviso mediamente nelle seguenti attività:
- Momento iniziale di benvenuto, spiegazione della pratica e primo approccio alla natura
- Meditazione guidata, con l’obiettivo di aiutare le persone ad entrare gradualmente nelle pratiche sensoriali
- Serie di proposte esperienziali nell’ambiente, con l’obiettivo di affinare i sensi
- Riflessione profonda a contatto con la natura
- Graduale ritorno alla quotidianità attraverso specifiche pratiche di risveglio
Il percorso proposto in natura viene studiato preventivamente dalla guida, in modo che la pratica possa avvenire in totale sicurezza, in un percorso ad anello, che permea di interagire con diversi contesti naturali, come acqua, alberi, sassi, pigne, rami ecc. E che permetta così di sperimentare tutti i nostri sensi.

La pratica dell’immersione in foresta è senz'altro indispensabile per gli adulti che spesso hanno dimenticato come osservare o raramente si prendono il tempo di fantasticare. I bambini hanno una innata tendenza a relazionarsi con la natura che li circonda, ma sempre più accade che televisione, videogiochi, computer e fumetti limitano la loro fantasia e capacità immaginativa. La didattica a distanza di questi ultimi tempi li ha costretti davanti ad uno schermo per molte ore al giorno e spesso il cellulare è diventato il fidato compagno di giochi.
Per questo l’immersione in natura è un ottimo strumento sia di benessere e che strumento formativo, con molti benefici che possono migliorare l’apprendimento ed essere anche ottimi strumenti di integrazione.
Il progetto mira a portare il messaggio ad insegnanti e genitori dell’importanza di queste pratiche come strumento sia di benessere che didattico.
E’ strutturato in tre step della durata di 6 ore ciascuno con la possibilità di frequentare solo il primo, per genitori ed insegnanti, mentre secondo e terzo sono vincolati alla frequenza dei precedenti. Le sessioni si sviluppano in presenza e sono così suddivise:
Step 1
Incontro informativo, formativo ed esperienziale per insegnanti e genitori
Le dinamiche fra essere umano e natura in prospettiva della crescita personale e del gruppo
Durata 6 ore
Step 2
Esperienza formativa insegnanti
Immersioni in natura come strumento formativo [avvicinamento e connessione con la natura]
Durata 6 ore
Step 3
Esperienza formativa insegnanti
Immersioni in natura come strumento formativo [le relazioni dei gruppi in natura]
Durata 6 ore
Programma:
Tre step da 6 ore con la possibilità di frequentare solo il primo mentre secondo e terzo sono vincolati alla frequenza dei precedenti
Step 1
Esperienza insegnanti e genitori
Le dinamiche fra essere umano e natura in prospettiva della crescita personale e del gruppo
Step 2
Esperienza formativa insegnanti
Immersioni in natura come strumento formativo [avvicinamento e connessione con la natura]
Step 3
Esperienza formativa insegnanti
Immersioni in natura come strumento formativo [le relazioni dei gruppi in natura]
Location: da definire fra
Novalis Open School Brescia nei boschi della Val Camonica
Parco del Respiro - Fai della Paganella – Trento
Ecomuseo Argentario - Fornace - Trento

Informazioni aggiuntive

A chi è rivolto

Insegnanti e genitori

Docenti

Massimiliano Corrà

Modalità di verifica

Verifica in presenza

Ore di formazione

Tre step da 6 ore con la possibilità di frequentare solo il primo mentre secondo e terzo sono vincolati alla frequenza dei precedenti

Durata

Step 1
Incontro informativo, formativo ed esperienziale per insegnanti e genitori
Le dinamiche fra essere umano e natura in prospettiva della crescita personale e del gruppo
Durata 6 ore
Step 2
Esperienza formativa insegnanti
Immersioni in natura come strumento formativo [avvicinamento e connessione con la natura]
Durata 6 ore
Step 3
Esperienza formativa insegnanti
Immersioni in natura come strumento formativo [le relazioni dei gruppi in natura]
Durata 6 ore