La sartoria come strumento pedagogico

Breve percorso per conoscere alcuni semplici progetti realizzabili con i filati e con i tessuti, per stimolare lo sviluppo della motricità del bambino e del ragazzo, insegnargli ad autoprodursi alcuni semplici indumenti ed accessori, incrementare la sua autostima e senso di autorealizzazione.

Descrizione

Presentazione e obiettivi
Breve percorso per conoscere alcuni semplici progetti realizzabili con i filati e con i tessuti, per stimolare lo sviluppo della motricità del bambino e del ragazzo, insegnargli ad autoprodursi alcuni semplici indumenti ed accessori, incrementare la sua autostima e senso di autorealizzazione.
Programma: – Introduzione sui filati e le loro potenzialità pedagogiche
– La teoria dello sviluppo del sistema motorio
– Progetti semplici con la lana e le proprie mani
– Progetti con la lana ed i ferri
– Progetti di cucito per il primo settennio
– Progetti di cucito per il secondo settennio

Informazioni aggiuntive

A chi è rivolto

Genitori, insegnanti dell'asilo, insegnanti della scuola primaria di primo e secondo grado

Docenti

Federica Bregolin

Modalità di verifica

Mostrare foto dei propri elaborati

LIVELLO FORMATIVO

livello 3